Le storie del Bosco di Vis

storieboscovis

Disponibile per iPad e tablet Android.

Descrizione – Aggiornamento versione 2014.

“Frutto senza nome” è il racconto vincitore della seconda edizione del concorso “Le storie del bosco di Vis”. È stato scelto tra i ben 168 racconti postati sul sito ufficiale e va ad aggiungersi a quelli dello scorso anno, ovvero “La principessa che aveva paura della frutta”, “Il tesoro e l’arcobaleno” e “Lampo e Tagna”: favole scritte dai genitori pensando ai propri bambini, che, grazie all’app di Vis, prendono vita con animazioni e poetiche raffigurazioni, trasportando i piccoli lettori nel magico mondo popolato da mirtilli, fragole, lamponi, castagne… Un viaggio alla scoperta delle virtù e della bontà di tutta la frutta più golosa che Vis, azienda rinomata per le sue confetture di alta qualità, vuole condividere con tutti i bambini deliziando le loro giornate. Situata nel cuore della Valtellina, l’azienda produce confetture e marmellate realizzate solo con frutta in pezzi, proveniente solo da coltivazioni italiane ed europee.

Caratteristiche
  • Applicazione con quattro storie finemente illustrate Sarah Khoury (ed. 2014) da Valentina Mai, Eleonora De Pieri e Giulia Terragni (ed. 2013) e arricchite da interazioni e suoni da scoprire toccando lo schermo.
  • Un discreto suggerimento luminoso invita a scoprire le animazioni.
  • Adatta per bambini da 0 a 6 anni.
  • I link esterni sono protetti con un Parental Gate.

Libro consigliato a partire dai 3 anni di età.

Articoli